Cerca
  • Movimento Kethane

"Baro "Mudarimos"

Essenza.. Ascolta questi tristi versi...

che la vita è un sogno vuoto!

Che l’anima che sogna è morta,

sepolta in terra umida, gelida

o gettata in un forno...

Voglio essere libera, seppellita in un campo

con folta erba e profumi di fiori

accarezzata dal vento...

La Vita è bella ed è Amore, non orrore

E la tomba non è il sol suo traguardo;

sei polvere e polvere tornerai

la mia pelle a cosa serve?

Essi sono senz'anima...

sembra quasi sia godimento, piacere,

la nostra fine o via è destinata;

ma ad agire, e che ogni domani

ci trovi più oltre l’odierna giornata.

Il lavoro è lungo e il Tempo scorre,

e il nostro animo, benché prode e forte,

è come soffocato, ma le nostre famiglie

e musiche ci rendon forte..

le marce funebri fino alla morte.

Nel campo di sterminio verso la morte

nel bivacco della Vita, ogni momento,

non esser muto bestiame!

Sii un eroe nel combattimento!

Non fidarti di chi cuore non a benché maligno

Che il Passato seppellisca la sua opera!

Agisci, agisci nel Presente che vivi!

Il cuore dentro, e Dio al di sopra!

Le vite dei grandi che

ci ricorderanno spingono

a ribellarsi stai attenta

O, morendo, a lasciare dietro di noi

le nostre impronta del dolore nel tempo;

le impronte, che forse un altro

un fratello solo e sopravvissuto,

E miracolato

E così verrai ricordato.


(di Jovanca Hudorovich )

71 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti