Cerca
  • Movimento Kethane

Kendji, Il mercante dei sorrisi

Nome all’anagrafe Kendji Girac Maillè, nato il 3 luglio 1996 (età 24 anni) è un cantante Sinto di grande successo in Francia e in Europa.

All’età di 16 anni lascia gli studi per lavorare come arboricoltore insieme con il padre.

Un anno dopo, un suo amico lo filma con un cellulare durante una sua cover con la chitarra di “Bella” (brano famosissimo del cantante francese Maitre Gims) nella sua versione Gipsy con la chitarra acustica, seduto sullo scalino davanti alla porta della sua roulotte e lo carica su youtube.

Di lì a poco il video raggiunge più di 3 milioni di visualizzazioni e Kendji viene contattato dagli autori di “The voice France, la plus belle voix 2014” per partecipare alle audizioni ufficiali del talent show con la sua versione dell’omonimo brano del video ed è li che l’unico a girare la sedia rossa durante la sua esibizione e a premere il buzz con i piedi, preso dal ritmo gitano è il cantante Mika che poco dopo diventa il coach di Kendji nel format. Proprio nel 2014 Kendji vince l’edizione del programma e nei mesi successivi il suo album viene classificato come il secondo album più venduto in Francia con 2,5 milioni di copie vendute.

Grazie al suo successo decide di comprare un grande terreno con una casa al suo interno per i genitori e con un grande piazzale per lui e per il resto della sua famiglia in continuo spostamento con le roulotte.

In più occasioni ha detto che non ha mai dato peso ai clichè sui Sinti ma che ricorda bene quando da piccolo lui e sua madre, nei centri commerciali, venivano sempre seguiti dai vigilanti passo passo e che non gli piaceva questo tipo di discriminazione. Dice che la sua cultura sia stata proprio la sua fortuna, che gli ha permesso di distinguersi tra tutti con il gipsy pop coniato da lui stesso. Fare musica pop lasciando sempre quella scintilla dello stile flamenco che lo accompagna sin da piccolo, un mix tra le ispirazioni dei Gipsy Kings e David Guetta.

Nel 2015 ha condiviso il palco con Ariana Grande al Live Zenith Paris alla tappa francese del tour “Honeymoon” con cui ha duettato con il brano “One last time” in versione francese.

Nel 2016 viene invitato da Mika in Italia nel programma di Rai 2 “STASERA A CASA MIKA” dove si esibisce con il suo singolo “Le yeux de la mama”. Mika dopo l’esibizione invita Kendji su un grande trono in cui non riesce a salire e chiede aiuto sorridendo.

Mika lo raggiunge e lo intervista raccontando del loro incontro a The Voice e di come sia stato colpito dalla sua grande umiltà. Kendji spiega al pubblico le sue origini e che nonostante il grande successo continui a preferire vivere nella sua bella roulotte.

L’intervista si conclude con Mika che augura a Kendji un successo anche in Italia e dice:

KENDJI IL RAGAZZO CHE CAMBIA TUTTO INTORNO A LUI MA LUI NON CAMBIA.

Ha detto di amare il suo popolo alla follia e che per lui è tutto, anche se all’inizio ha avuto paura della reazione che avrebbero potuto suscitare . Oggi è felice di poter portare in giro la sua musica dall’impronta gitana.

Ci sono tanti Sinti che ascoltando la sua musica gli hanno detto di essersi tirati su grazie alla sua musica. Lo chiamano “il mercante dei sorrisi”.

Alla fine non siamo così male noi sinti dai XD


(attenzione : che vuol dire XD?)


49 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti